Cile Gran Norte Expedition

Il viaggio si sviluppa nell’estremo Nord del Cile, la zona annessa alla fine del secolo scorso quando il Cile sconfisse la Confederazione Perù-Bolivia nella guerra del Pacifico. Volo domestico ed arrivo a Calama proseguendo via terra verso l’arido deserto di Atacama, le remote lagune Misquanti e Miniques, la Valle della Luna e l’area geotermica, famosa per i numerosi geyser che sprigionano zampilli e vapori.

Poi verso nord fino a Iquique, ammirando i geoglifi di Pintados e il villaggio fantasma di Humberstone (UNESCO). Lungo la strada per il villaggio di Cariquima si ammira il geoglifo del “Gigante” di Atacama, la figura antropomorfa più grande del mondo, e gli estesi pascoli di alta quota del Parco Nazionale di Isluga.

Si prosegue per il Salar di Surire, ai piedi del vulcano Guallatire, noto per le acque termali e le numerose colonie di fenicotteri rosa. Da Putre, sull’altopiano stepposo ai piedi dei colossi andini, verso il Parco Nazionale di Lauca e il lago Chungarà a 4.500 m., il più alto lago del mondo; Parinacota con la sua pittoresca chiesetta e la valle di Lluta con gli enormi geoglifi precolombiani. Infine Arica, città di mare dall’eterna primavera, nell’estremo Nord al confine col Perù, e la valle di Azapa, che custodisce le mummie del popolo Chinchorro, risalenti a circa 6-7000 anni fa.

Itinerario Viaggio Cile

12-21 ottobre 2021

Organizzazione viaggio: eXplora Expedition

eXplora Expedition Tour Leader

€ 2270 a persona

Scrivimi per ricevere il programma dettagliato e per qualsiasi informazione:



    Contenuto sotto copyright, tasto destro disabilitato.